Macchine di Prova

MACCHINE DI PROVA

 

 
Tutte le colonne vengono sottoposte ad una serie di test e collaudi atti a verificare la completa rispondenza dei calcoli strutturali e la idoneità ai sovraccarichi previsti dalla normativa EN 1493 (2010).

Per effettuare tali prove vengono utilizzate due speciali macchine di prova da noi appositamente progettate e realizzate.
Una centralina di controllo computerizzata gestisce autonomamente i dati provenienti da una cella di carico dedicata, interfacciandosi con una centrale oleodinamica dotata di speciali valvole proporzionali e pompa a portata variabile.
La portata massima raggiungibile è superiore alle 100 Tonnellate metriche.

La macchine da noi studiate possono adattarsi ai collaudi di qualsiasi colonna, da quelle più piccole per dimensioni e capacità a quelle più imponenti.

 

 
Tutti i test prevedono le seguenti prove:

  • Sovraccarico DINAMICO con valore superiore del 15% rispetto alla por- tata nominale della colonna. Il test viene eseguito per tutta la corsa di sollevamento.
  • Sovraccarico STATICO con valore superiore del 50% rispetto alla portata nominale della colonna. Il test viene eseguito alla massima altezza per un periodo non inferiore a un’ora.
  • Rilevamento delle flessioni strutturali della colonna ed eventuali deformazioni permanenti.
  • Rilevamento delle vibrazioni emesse dalla struttura duranti i test dinamici.
  • Assorbimento di corrente elettrica (Ampere) durante i test dinamici di cui sopra
  • Funzionalità di ogni sistema di sicurezza presente a bordo macchina quali: sensore di usura chiocciola, sensore di ostacolo, sensore di presa, necorsa elettronici di sicurezza, funzionalità pulsanti installati, ecc.

Se espressamente richiesto dal Committente, le colonne possono essere progettate e testate con carichi statici e dinamici superiori a quanto previsto dalle normative vigenti.


282_pdf-logo

TESTING MACHINES
Brouchure